l primo video della trilogia creata per un concorso del 2013 si propone di esplorare il paesaggio della Basilicata attraverso il filtro dei ricordi.

Il tempo emerge come elemento chiave, sfidando la sua assolutezza attraverso l’arte della memoria e l’uso dei flashback come principale dispositivo narrativo. Le ripetute evocazioni di gesti e luoghi, immortalati da immagini catturate lungo l’arco di una vita, trasformano la Basilicata in una protagonista narrativa.

La storia è raccontata attraverso la memoria di una fotografa anziana, che, poco prima della sua dipartita, rievoca il suo lungo e solitario viaggio attraverso vari paesaggi della regione. I ricordi sono impressi sulle pareti della sua stanza, adornate da scatti che immortalano brevi istanti e frammenti, catturati con una vecchia macchina fotografica.

Basilicata, ricordati di me” rappresenta l’ultimo desiderio di chi ha amato intensamente questa regione e ha cercato di narrarla nel corso degli anni, lasciando un’impronta non solo con la luce delle immagini, ma soprattutto con l’intensità emotiva che trasmettono.

Titolo: Basilicata,ricordati di me…
Con: Paola Summa – Giusy Tolve
Regia, riprese e montaggio: Roberto Lacava
Sceneggiatura: Giusy Tolve

Appartiene alla trilogia: Basilicata, una terra da sogno