WoodyCam  #2 l’evoluzione

Nel vasto mondo della fotografia fai-da-te, emerge il secondo progetto autocostruito di una macchina fotografica a foro stenopeico in legno:

Questa innovativa creazione rappresenta un miglioramento significativo rispetto alla sua predecessora, combinando l’estetica del legno con la semplicità ed efficacia della tecnologia stenopeica.

Il cuore di WoodyCam #2 è il foro stenopeico con un diametro di soli 0,30 mm, un’apertura che sfida la percezione comune della fotografia tradizionale. Questo piccolo foro diventa la chiave di accesso a un mondo di immagini uniche e affascinanti. Il calcolo dell’apertura focale, fissato a f/128, assicura la massima nitidezza e profondità di campo, caratteristiche intrinseche delle macchine fotografiche stenopeiche.

Il tiraggio di circa 11 cm e la lunghezza focale di circa 55 mm offrono un equilibrio ideale tra la distanza tra il foro stenopeico e il piano sensibile, garantendo immagini nitide e ben definite.

La WoodyCam #2 è una macchina fotografica fatta in casa che abbraccia l’autenticità e la creatività, fornendo un’alternativa intrigante alle tecnologie fotografiche più moderne.

Il design in legno della WoodyCam #2 aggiunge un tocco di calore e carattere, conferendo alla macchina fotografica un aspetto unico. La scelta di materiali naturali e sostenibili si sposa perfettamente con lo spirito della fotografia stenopeica, unisce la tradizione artigianale alla moderna esplorazione creativa.

Questo secondo progetto non è solo un semplice aggiornamento della prima versione, ma una correzione attenta e ponderata. Ho affrontato le problematiche della prima versione, consegnando ora una macchina fotografica stenopeica di legno che incarna l’essenza della creatività e dell’autenticità.

Alcune caratteristiche

Diametro del foro 0,30 mm. Calcolo dell’apertura focale f/128.
Tiraggio circa 11cm. Lunghezza focale di circa 55 mm

Se vuoi vedere la versione #1 della camera: Clicca qui

R.